SEI QUI: Home - Editoriale - C.da Piane Graziani e lo scempio continua!

C.da Piane Graziani e lo scempio continua!


L’associazione ambientalista Termoli Wild, grazie al grande impegno di Ezio Varrassi ed i suoi volontari, per il terzo anno di fila continua ad imporsi su una parte del territorio abbandonata da tutti.Criminali ambientali e piromani, ancora liberi di abbandonare ad incendiare qualsiasi tipo di rifiuto in piena campagna, a pochi minuti da Termoli, proprio dove finisce la civiltà ed inizia la natura. Una parte del territorio, nonostante il menefreghismo, con una natura ancora incontaminata, una zona suddivisa da tre comuni, di Termoli, Guglionesi e di San Giacomo degli Schiavoni. Un’attrazione per amanti della natura ed escursionisti che continuano ad inviarci degli scempi mai visti durante le loro escursioni. Il basso Molise possiede delle risorse naturali e paesaggistiche con grandi potenzialità turistiche, meraviglie della natura presenti lungo a costa, nel vicino entroterra e a pochissimi chilometri dai comuni limitrofi. Queste zone, al posto di essere tutelate, valorizzate e convertite a riserve naturali, continuano ad essere depredate dai bracconieri, inquinate dai criminali ambientali ed ignorate da chi dovrebbe costruirci un impero turistico, naturalistico e storico! Le segnalazioni delle ultime 24 ore sono state inviate agli enti preposti.

Ezio Varrassi: tutto quello che inizio lo finisco, nel bene e nel male continuerò a rendere pubblici questi scempi presenti sul nostro territorio, più mi ignorano, più attacco come un mastino napoletano che ha spezzato la catena, fermatemi se avete il coraggio io sono qui!

Di Ezio Varrassi

Altri documenti

Non ci sono documenti da scaricare

Articoli correlati

Non sono stati trovati articoli correlati