SEI QUI: Home - Editoriale - LAGO DI GUARDIALFIERA: VESTIARIO E BOTTIGLIE ABBANDONATI DAI SOLITI “SELVAGGI”

LAGO DI GUARDIALFIERA: VESTIARIO E BOTTIGLIE ABBANDONATI DAI SOLITI “SELVAGGI”

Sponda del lago in prossimità del bivio di Guardialfiera, segnaliamo vestiario e bottiglie di vetro abbandonati dai soliti "selvaggi" , perché gli animali in queste situazioni sono più puliti e civili degli esseri umani. Non è la prima che pubblichiamo scene d'inciviltà dalla diga del liscione, qualche mese fa abbiamo trattato l'abbandono delle strutture dismesse e dei sentieri natura sempre in prossimità delle sponde del lago in corrispondenza dei bivi di Guardialfiera e Casacalenda. Un lago stupendo, nel cuore del Molise, sempre messo a dura prova dagli incivili e criticato da chi lo vorrebbe maggiormente valorizzato e tutelato. E voi con un lago cosi cosa ci fareste? 

Di Ezio Varrassi