SEI QUI: Home - Editoriale - Via Mar Ligure l’altra “isola ecologica”

Via Mar Ligure l’altra “isola ecologica”


Termoli 02 dicembre 2019. Lo scorso 16 ottobre siamo stati in visita in via Mar Ligure, (strada comunale di collegamento SP 111- ST 87 Sannitica), per denunciare i numerosi abbandoni indiscriminati che continuano a verificarsi regolarmente. La strada, oltre ad avere delle carenze di manutenzioni attese, secondo i residenti e gli imprenditori della zona da più di 15 anni, oggi è diventata una discarica a cielo aperto, dove copertoni, scarti edili, rifiuti domestici, elettrodomestici, ingombranti e rifiuti speciali, continuano ad essere lanciati lungo il ciglio della strada o abbandonati dai soliti criminali ambientali. Dopo tre anni di denunce, servizi video e fotografici realizzati da Ezio Varrassi e dopo aver inviato numerose segnalazioni agli enti locali, siamo ancora spettatori di uno scempio che al posto di essere preso seriamente in considerazione, continua a destare indignazione e rabbia coloro i quali hanno il coraggio di percorrere la strada “comunale” come tantissimi lavoratori della zona industriale, residenti ed imprenditori locali. Vi alleghiamo anche il reportage realizzato da Ezio Varrassi lo scorso 16 ottobre 2019.

Ezio Varrassi: continueremo a filmare il tutto e a rendere pubblico lo scempio, abbiamo un dovere che ci distingue dalla massa: quello di difendere il territorio dai criminali ambientali per un futuro, una città ed un ambiente migliore per tutti! Sono prossimo in visita!!!

di Ezio Varrassi

Altri documenti

Non ci sono documenti da scaricare

Articoli correlati

Non sono stati trovati articoli correlati