SEI QUI: Home - Ultime notizie - Grande partecipazione dei ragazzi della scuola media M. Brigida, al secondo incontro con la Wild Life School e l’associazione ambientalista Termoli Wild

Grande partecipazione dei ragazzi della scuola media M. Brigida, al secondo incontro con la Wild Life School e l’associazione ambientalista Termoli Wild

Dopo il primo incontro con i ragazzi di terza media, nella giornata di oggi l’associazione ambientalista di Termoli Wild, capitanata da Ezio Varrassi, con la collaborazione tecnica di Enrico Mascilongo e la Wild Life school di Antonio Caprara, sono tornati ad incontrare i ragazzi della 2°O dell’istituto scolastico M.Brigida, che a loro volta, hanno partecipato con tanto interesse e curiosità su varie tematiche ambientali. Diversi gli argomenti trattati, dalle tartarughe marine, minacciate ancora oggi dall’inquinamento ambientale e dalle attività umane, passando al glisofato, pesticida ancora oggi usato dall’agricoltura moderna ed intensiva, che spesso va ad  inquinare le falde acquifere, i corsi d’acqua e gli stessi alimenti della grande catena di distribuzione. Durante l’incontro Ezio Varrassi ed Antonio Caprara si sono soffermati molto sull’educazione civica ed alimentare, invitando gli alunni a rispettare l’ambiente ed a “leggere” le etichette dei prodotti alimentari, favorendo il “Km zero”,  per evitare di acquistare il “cibo spazzatura” che “affolla” spesso gli scaffali dei centri commerciali. Protagonisti dell’incontro, sono stati gli alunni, che tra curiosità ed interesse, hanno mantenuto un’attenzione al di fuori del “comune” per tutta la durata dell’evento.

Prof.essa Leda Di Santo: i ragazzi si sono mostrati interessati ed attenti per tutte le due ore… Avete usato un linguaggio semplice e facilmente comprensibile, senza tecnicismi, nonostante alcune tematiche affrontate. Vi hanno fatto delle domande anche dei ragazzi timidi, che generalmente non parlano. Siamo rimaste incredule anche noi, tenerli in silenzio soprattutto nelle ultime ore non è facile!

Ezio Varrassi: un ringraziamento speciale va al dirigente scolastico prof.essa Matilde Tartaglia, alla prof.essa Angela Del Vecchio, alla prof.essa Donatella Servillo, alla prof.essa Leda Di Santo, al prof. Alessandro Di Palma ed alla prof.essa Simona Fiorelli per averci ospitato presso l’istituto scolastico M.Brigida, dandoci la possibilità di incontrare  gli alunni della 2°O, i quali hanno mostrato grande interesse e partecipazione. Il prossimo appuntamento con i ragazzi della scuola media M.Brigida, in collaborazione con la Wild Life School di Antonio Caprara sarà il 29 Aprile, dove andremo in vista presso la marina di Petacciato, per far conoscere e scoprire ai ragazzi una delle spiagge naturali ed incontaminate, ancora oggi presenti sul nostro territorio. 

Di Ezio Varrassi