SEI QUI: Home - News - PESCARA: IL CRTM “LUIGI CAGNOLARO” CI PRESENTA LE TARTARUGHE OSPITI

PESCARA: IL CRTM “LUIGI CAGNOLARO” CI PRESENTA LE TARTARUGHE OSPITI

Vi presentiamo le tartarughe ospiti del Centro di Recupero e Riabilitazione "L. Cagnolaro" di Pescara:

Cominciamo da Merida, spiaggiatasi sulla costa di Montesilvano a causa di una forte mareggiata del marzo 2015. Merida ha meno di 10 anni e ora pesa quasi 10 kg; ha una deformazione del carapace che le impedisce di nuotare e immergersi correttamente e per questo è ospite del Centro Recupero da oltre tre anni.

E poi c'è Tiche, anche lei come Merida, vittima della mareggiata del 2015 che l’ha portata sulle spiagge di Vasto. Anche Tiche ha meno di 10 anni e pesa circa 8 kg; purtroppo a causa di un’infezione precedente allo spiaggiamento, ha parzialmente perso la vista e per questo come Merida è ospite del Centro Recupero da lungo tempo.

In fine Freedom, è un giovanissimo esemplare di Caretta caretta, recuperato a fine Settembre 2018 sulla spiaggia di Francavilla al Mare. Estremamente disidratato e debilitato, è stato sottoposto a cure intense ed amorevoli e gode ora di ottima salute. Al momento del recupero pesava solo 2 kg ma ha un buon appetito e sta recuperando in fretta. Volete dottare una di loro ? Trovate tutte le informazioni sull’adozione a questo link: http://www.centrostudicetacei.it/crtm-adotta/

"Giornata di check-up per le tartarughe del CRTM "L. Cagnolaro" di Pescara.
Stamattina le ultime arrivate presso il Centro Recupero, sono state sottoposte a radiografia di controllo presso la Clinica Veterinaria Colle Innamorati di Pescara, un test di routine che viene eseguito su tutti gli animali ricoverati, per verificare se abbiano ingerito ami o lenze, o se abbiano subito traumi o fratture.
Ringraziamo il personale della Clinica Veterinaria Colle Innamorati per la preziosa collaborazione."

Termoli Wild in collaborazione con il Centro Studi Cetacei di Pescara Luigi Cagnolaro.