SEI QUI: Home - News - Pescara: salvate dalla pesca accidentale altre tre tartarughe marine

Pescara: salvate dalla pesca accidentale altre tre tartarughe marine


Continuano senza sosta i recuperi a cura dei volontari del Centro studi Cetacei. Il 26 novembre, tre nuovi esemplari di tartarughe marine sono stati destinati al CRTM come cattura accessoria. Portate a terra dai MotopescherecciNuova Zita“, “Padre Mariano” e “Daniela Madre” della marineria di Pescara, Olympia, Giulia e Vanessa sono una adulta e due giovani. Pescate accidentalmente, sono come da prassi, sotto osservazione da parte del nostro personale. Sale quindi ad otto il numero di recuperi di questo mese di novembre.

Termoli Wild in collaborazione con il Centro Studi Cetacei “L.Cagnolaro” di Pescara

Altri documenti

Non ci sono documenti da scaricare

Articoli correlati

Non sono stati trovati articoli correlati