SEI QUI: Home - Wild food - Termoli Wild food 1°puntata: Il Caseificio Biancolatte di Carmine Di Santo

Termoli Wild food 1°puntata: Il Caseificio Biancolatte di Carmine Di Santo

Termoli Wild food è la novità del 2020, con Termoli Wild documentiamo l'inquinamento ambientale ed il degrado urbano con il supporto degli enti locali, con TW history raccontiamo la storia del territorio, le leggende e le tradizioni popolari, con TW oltrenatura vi narriamo la natura e le meraviglie del basso Molise con i migliori esperti in materia. Con questa nuova rubrica ideata da Ezio Varrassi, l'associazione culturale ed ambientalista Termoli Wild, lancia un iniziativa a favore degli artigiani, delle attività commerciali e degli imprenditori locali: andare in visita nelle attività commerciali, ristoranti, pizzerie, caseifici, forni, macellerie, aziende agricole, agriturismi e tanto latro, per realizzare dei piccoli reportage, mettendo in risalto l'artigianato con i suoi prodotti locali. In questa prima puntata siamo andati in visita al caseificio Biancolatte di Carmine Di Santo, che produce prodotti caseari e che utilizza solo ed esclusivamente latte molisano al 100%, lavorato a crudo, con tecniche di lavorazione come una volta. Nella prossima puntata vi presenteremo l'Ittica Crisetti di Valentina Santini & Giovanni Crisetti, continuate a seguirci una nuova avventura è appena iniziata!

Ezio Varrassi: da ex ristoratore ho desiderato tanto e voluto questa rubrica dedicata agli artigiani ed agli imprenditori locali. Ringrazio tutti gli imprenditori che hanno scelto da tempo di sostenere Termoli Wild, se oggi siamo arrivati a questo punto è solo grazie a loro e a tutti gli amici che hanno scelto di sostenerci!

Di Ezio Varrassi