Bistecche alla Cacciatora di Giuliana Ragone

Appassionati di cucina vi presentiamo un’altra ricetta di Giuliana Ragone semplice da realizzare: Bistecche alla Cacciatora. 

Ingredienti:

4 fette di fesa di vitello (o di maiale)

500 g di funghi

Una cipolla

Farina bianca (q.b)

1/2 bicchiere di vino rosso o di Marsala

Salsa di pomodoro (q.b)

Olio d’oliva (q.b)

Burro (q.b)

Sale (q.b)

Pepe (q.b)

Difficoltà media, preparazione 40 minuti, cottura 20 minuti.

Preparazione:

L’autunno è, con i suoi funghi la stagione più propizia per la preparazione di questa pietanza, che vede i deliziosi funghi conferire a questo piatto un sapore particolare. Chiaramente il risultato sarà apprezzabile anche se si useranno i funghi prataioli o champignon facilmente reperibili. Prendete 4 fette di fesa di maiale (o di vitello) e battete leggermente con il pestacarne; in una padella piuttosto larga, fate soffriggere la cipolla tritata con l’olio e con un pezzetto di burro. Passate le fettine di carne, dopo averle salate e pepate, nella farina bianca da ambo le parti, premendole leggermente con il palmo della mano. Disponete le bistecche nella padella in cui avete soffritto la cipolla e lasciate insaporire per qualche minuto. Quando si saranno ben rosolate, versate nel tegame mezzo bicchiere di vino rosso (o di Marsala) che farete evaporare a fuoco vivo. Pulite bene i funghi raschiandoli con un coltello, lavateli, disponeteli su un tagliere e tritateli con la mezzaluna. Aggiungete qualche cucchiaiata di salsa di pomodoro, fate cuocere a fuoco moderato e con la padella scoperta. Unite poi i funghi alla carne e lasciateli rosolare a fiamma bassa ancora per qualche minuto fino a che il sugo si sarà rappreso…il piatto è pronto buon appetito!

Ezio Varrassi

Ti è piaciuto? Condividilo!
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on reddit
Share on whatsapp
Share on telegram