Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e la Politica di Coesione 2021-2027

-Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e la Politica di Coesione 2021-2027: le opportunità per una strategia unitaria di sviluppo.

Il PNRR – pilastro della strategia di ripresa post-pandemica finanziato tramite il programma Next Generation EU (NGEU) – contribuisce al raggiungimento degli obiettivi di coesione economica, sociale e territoriale sanciti dal Trattato Europeo e, pertanto, si pone necessariamente in posizione di coordinamento con l’Accordo di partenariato per la Politica di coesione 2021-2027 e con i conseguenti Programmi nazionali e regionali. Il Piano stesso sottolinea, infatti, che alle risorse del PNRR si affiancano quelle europee e di cofinanziamento nazionale dei Fondi strutturali della programmazione 2021- 2027, nonché quelle nazionali del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione, nell’ambito di un quadro coordinato e complementare che rafforzi il perseguimento degli obiettivi complessivi di crescita inclusiva e di coesione sociale territoriale.

Per l’Italia ed il Molise tutto questo rappresenta certamente un’opportunità di sviluppo, di investimenti ed anche di riforme. Ora più che mai, rispetto al passato, i nostri territori sono chiamati a mettere insieme immaginazione, capacità progettuale e concretezza, per consegnare alle prossime generazioni territori più moderni, all’interno di un’Europa più forte e solidale.

Si aggiunge anche un nuovo paradigma: sinergie e complementarità, per raggiungere risultati efficaci ed efficienti e sostenibili nel tempo.

L’evento rientra in un piano di attività celebrative, promosse e sviluppate da EuRelations GEIE per festeggiare i 20 anni di attività. EuRelations intende promuovere un momento di confronto con uno dei suoi principali partner istituzionali, il Comune di Agnone, che nell’ultimo periodo si è distinto per la scelta di pianificare in maniera integrata le risorse finanziarie a disposizione per definire e attuare una strategia unitaria che riconosca le sfide e gli obiettivi comuni da perseguire per lo sviluppo dell’intera area dell’Alto Molise consolidando i risultati raggiunti e mobilitando tutte le risorse europee, nazionali e regionali disponibili.

La programmazione 2021-27 rappresenta una occasione ed una prova di maturità nella capacità di programmare e spendere bene, per questo motivo al fianco dei suoi principali interlocutori e stakeholders EuRelations GEIE intende supportare e sollecitare i territori nell’affrontare temi cruciali come: sanità, lavoro, tutela, valorizzazione e promozione dell’ambiente e del territorio, welfare, cultura, scuola, infrastrutture, mobilità, legalità e inclusione sociale, risposta all’emergenze e sulle relative potenziali opportunità di finanziamento.

PROGRAMMA:

10:00 Saluti di benvenuto

Daniele SAIA – Sindaco Comune di Agnone

Davide GIRIBALDI – Presidente EuRelations GEIE

I SESSIONE Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, i Programmi nazionali e regionali per la Coesione Territoriale: uno sguardo d’insieme – coordina Francesco COCCO

10:15

Walter TORTORELLA – Economista, Capo Dipartimento Studi Economia Territoriale della Fondazione IFEL

Il PNRR e la complementarietà con le risorse della coesione

Mario CAPUTO – Economista, esperto di programmazione e valutazione di politiche pubbliche

Resilienza e sviluppo dei territori tra PNRR e altre risorse europee

Andrea CIAFFI – Dirigente Affari Europei della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome italiane

La posizione delle Regioni sul PNRR e sulla Politica di Coesione 21-27

Francesco MONACO– Responsabile Dipartimento Fondi UE e investimenti territoriali IFEL

11:45 Pausa

II SESSIONE Le strategie territoriali sostenute dal FESR e dal FSE+ 2021-2027 – coordina Daniele SAIA

Introduce Domenico Gambacorta – Consigliere per la Strategia Nazionale Aree Interne del Ministro per il Sud e la Coesione territoriale

12:00

Lino GENTILE – Sindaco di Castel Del Giudice e delegato Aree interne – ANCI

Come i piccoli comuni interagiscono con i nuovi Programmi di Sviluppo

Angelo CARUSO – sindaco di Castel Di Sangro, membro del Comitato permanente di promozione del turismo in Italia, Presidente Provincia dell’Aquila

Il turismo come volano di sviluppo territoriale

Mario DI LORENZO – Coordinatore Strategia SNAI Alto Medio Sannio e Direttore GAL Alto Molise

I risultati raggiunti dalla SNAI Alto Medio Sannio e visione della nuova programmazione

13:30

Chiusura lavori.

Comunicato stampa del 06-05-2022 www.eventbrite.com

Ti è piaciuto? Condividilo!
Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on reddit
Share on whatsapp
Share on telegram